Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Ho dimostrato di saperlo fare bene – Bistrò dei racconti a Lucerna

21. Set ,8:00 - 17:00

Nella Svizzera centrale, quasi 40 persone interessate si sono incontrate e hanno discusso sul tema “professione e vocazione”. Questo dimostra quanto sia importante il lavoro quotidiano per la fiducia in se stessi e per una vita autodeterminata.

Una splendida giornata d’autunno ha portato le persone colpite a Lucerna questa volta. “Questi incontri sono importanti per la mia psiche”, diceva una donna che, nonostante Corona, aveva fatto molta strada per essere presente allo scambio. Su una terrazza sul tetto, con il sole in faccia, si beveva caffè e pasticcini, si conoscevano volti nuovi, prima di essere introdotti al tema del giorno con una favola: “Professione e vocazione”.

In piccoli gruppi, gli ospiti hanno discusso l’importanza del lavoro quotidiano. Proprio perché a molti di coloro che ne sono stati colpiti è stato insegnato in gioventù che difficilmente avrebbero potuto avere successo – con il loro pesante zaino – il lavoro quotidiano aveva un significato speciale per queste persone. Si poteva mostrare ciò che si poteva fare, disse un uomo, che si poteva benissimo avere successo, e aggiunse che la ricompensa per il lavoro era l’indipendenza finanziaria e spirituale. L’opera aveva anche un importante significato sociale. Una donna ha riferito nel gruppo sulle pause pranzo comuni al lavoro e sul senso di appartenenza ad una “famiglia” quando il cibo era abbastanza consumato.

Oggi molti degli interessati sono già andati in pensione, ma il lavoro non si ferma. Per alcuni, la cura dei nipoti è diventata centrale. “Sono brava con i bambini”, disse una donna con orgoglio. “Trovo appagamento in cucina”, ha detto un altro. “E mi esprimo quando dipingo”, diceva un terzo, mentre il gruppo ammirava uno dei suoi quadri. Oggi, molti di coloro che ne sono colpiti sono creativi in molti modi e usano le loro capacità e idee per sviluppare, scoprire e sperimentare qualcosa di nuovo.

Durante il ricco pranzo, non solo si sono sviluppate tra loro buone conversazioni, ma sono state fatte anche nuove conoscenze. Per i numerosi ospiti è stata una fortunata coincidenza che si siano riuniti nonostante Corona. Anche se si sedevano un po’ più distanti e a volte indossavano delle maschere – erano sempre molto vicini. Si attingeva forza per il corpo e per l’anima, ma soprattutto per il lavoro quotidiano che li attendeva.

Un’impressione del giorno si può trovare in questo video:

Dettagli

Data:
21. Set
Ora:
8:00 - 17:00

Partecipate al Bistrò dei racconti

Non dispongo di un indirizzo e-mail

Se desiderate ricevere gli inviti ai vari eventi del Bistrò dei racconti e contributi specifici sul tema, iscrivetevi alla nostra newsletter.


I dati saranno utilizzati esclusivamente ai fini della trasmissione degli inviti e dei vari contributi e non saranno in alcun modo inoltrati a terzi. L’iscrizione alla newsletter può essere revocata in qualsiasi momento (ulteriori informazioni in merito alla protezione dei dati).